CUB CAMPANIA

FLAICA CUB NAPOLI: Sit in dei lavoratori di Deas Group (appalti di pulizia) davanti al Comune di Frattamaggiore. In protesta per non perdere il lavoro o vedersi tagliato lo stipendio in nome del profitto.

Pubblicato il

Stamattina alle 8.00 i lavoratori della FLAICA CUB dell’indotto di pulizia presso il comune di Frattamaggiore (NA) dipendente della società Deas Gruop hanno dato via ad un sit in di presidio davanti al Comune. Le motivazioni che hanno indotto i lavoratori a dichiarare primo lo stato di agitazione e poi il sit in sono legate […]

CUB Caserta

Caserta: Manifestazione di Sit-in – Assemblea sindacale Assemblea retribuita di ore (2) dalle ore 10:00 alle ore 12:00 Servizi di pulizie Integrati/Multiservizi.

Pubblicato il

Con la presente a comunicarvi che, ai sensi della legge 300/70 art.20, tutti ilavoratori dell’indotto della Asl di Caserta, saranno in assemblea sindacalepresso la sede della Asl in via Unità D’Italia Caserta, il giorno12/Novembre/2020, di ore (2),dalle 10.00 alle ore 12.00, per i seguenti motivi: Gara di appalto Affidamento del servizio di pulizia e sanificazione […]

CUB Napoli

Cantiere Enel: Martedi 6 ottobre, in presidio davanti all’ Ispettorato del Lavoro di Napoli.

Pubblicato il

Sono trascorsi 3 mesi, oramai, fatti di sit-in, presidi e segnalazioni, ma ad oggi, nessuno si è mai fatto avanti, dalle istituzioni agli organi territoriali di controllo, per intervenire nel merito di questa vertenza paradossale che vede oltre 30 famiglie senza percepire un sostentamento economico è allo stremo dello stato sociale. Dalla committente Enel: il […]

CUB Napoli

Enel Napoli: i lavoratori dell’ appalto Multiservizi Vigilanza antincendio e guardiania non armata, manifesteranno il giorno 4 agosto ’20. FLAICA CUB: Enel non può non sapere!

Pubblicato il

In questi giorni, vi abbiamo raccontato delle vertenza aperta dei lavoratori che prestano servizio in appalto presso la multinazionale ENEL S.p.A.. Sono giorni concitati dovuti al cambio di appalto e il subentro della capofila Cosmopol s.p.a. che, dal 1 luglio 2020, ha assunto la gestione unica dell’ appalto Enel Campania. I 36 lavoratori coinvolti da […]

CUB CAMPANIA

ANM Napoli: Continua la vertenza dei lavoratori ex Gruppo Samir, incontro con il vice sindaco del Comune di Napoli, nonché Assessore: Dott. Enrico Panini dopo il presidio tenutosi stamattina da parte delle OO.SS. e i lavoratori e le lavoratrici.

Pubblicato il

E’ da poco terminato l’incontro come già esposto nel titolo, tra le organizzazioni sindacali, tra cui la CUB Trasporti e il vice sindaco del Comune di Napoli, il Dott. Panini; a presenziare l’incontro in rappresentanza dei numerosi iscritti alla CUB, c’era il Segretario Regionale Raffaele Docimo, il quale, all’ uscita ci ha raccontato i fatti […]

CUB Napoli

ANM Napoli: la società Gruppo Samir Global Service, non ha più soldi per pagare le spettanze ai suoi ex dipendenti. Preoccupazione per il sit-in davanti al Comune di Napoli, la CUB Trasporti: “Il Comune di Napoli dia risposte concrete, i lavoratori sono stanchi di essere ignorati!”.

Pubblicato il

E’ grave la vertenza che vede coinvolto il personale addetto alla pulizia e alla sanificazione dei mezzi ANM del pubblico servizio TPL del capoluogo partenopeo; lavoratori che, in questi mesi e in piena pandemia,  non si sono mai risparmiati nello svolgere il proprio lavoro tutelando sia gli stessi dipendenti ANM e sia la clientela che […]

CUB Benevento

FLAICA CUB Benevento: Sit-in dei lavoratori ASIA il 20 luglio 2020.

Pubblicato il

La FLAICA CUB, ha indetto un sit-in dei lavoratori appartenenti all’azienda ASIA di Benevento il giorno 20 luglio 2020, dalle 15.00 alle 16.00, presso la sede stessa dell’ azienda prestatrice di servizi di Igiene Ambientale del capoluogo sannita. I lavoratori manifesteranno contro i comportamenti discriminatori messi in atto dalla direzione aziendale. 17 luglio 2020 FLAICA […]

FLAICA Uniti CUB

Dichiarazione di manifestazione di Sit-in del 23/06/2020 dalle ore 10:00 alle ore 14:00. Appalto Multiservizi pulizie Telecom Italia Campania

Pubblicato il

La scrivente O.S. in merito allo stato di agitazione proclamato il 20/06/2020, e per la grave situazione che si è venuta a creare sull’appalto delle pulizie Telecom Italia di cui 105 lavoratori rischiano la perdita dei livelli occupazionali per un mancato cambio di appalto, e la chiusura delle sedi della Telecom Italia causa Covid-19, i […]