Confederazione Unitaria di Base

Corte costituzionale dichiara illegittima la modifica dell’art. 18. Se il licenziamento per motivi economici viene dichiarato illegittimo il lavoratore deve essere reintegrato al lavoro.

Pubblicato il

Il 1 aprile 2021 la Corte Costituzionale ha depositato le motivazioni della sentenza N° 59 del 24 febbraio 2021 con la quale (testuale) dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 18, settimo comma, secondo periodo, della legge 20 maggio 1970, n. 300 (Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell’attività sindacale, nei […]