Tag Archives: ANM

ANM Napoli: Ogni giorno viene aggredito un dipendente, la situazione non è più tollerabile.

ANM-logo-700x278

Ormai a Napoli e partita la pratica di un nuovo sport. Uno sport che nessuno vuole vedere, ansi, fa molto comodo non vedere.

Lo Sport si chiama “aggredisce gratuitamente un dipendente dell’Anm”. Non passa giorno ormai che non venga praticato, scaricando violenza gratuità su i dipendenti che hanno l’unica colpa di effettuare il proprio lavoro, siano essi autisti che controllori, non fa differenza.

Ogni autobus, fermata o stazione è diventato un territorio dove poter utilizzare la violenza contro i dipendenti. Utilizziamo l’ironia perché non è più possibile andare avanti cosi. Il rispetto per i cittadino è tanto ma tutto ha un limite, è nel nostro caso è stato oltrepassato da parecchio. Ormai tutti ci provano, sano che nessun provvedimento sarà presso nei loro confronti.

Tutto questo purtroppo,  succede nella più grande indifferenza da chi dovrebbe tutelare la sicurezza dei lavoratori. L’azienda si sa, tramite il committente unico, in questo momento è in campagna elettorale, purtroppo i sindacati di categoria pure.

Ormai tutti sono nell’attesa che succeda l’irreparabile per dover intervenire,  forse in quel caso qualcuno se deciderà ad alzare il sedere dalla propria poltrona, se poi, con un po’ di fortuna non succede niente di grave, tira a’campa.

Va detto che ormai le denunce per la sicurezza dei mezzi e le condizione di lavoro sono innumerevoli, in quantità industriali, ogni giorno il lavoro e un far west. Il transito selvaggio, le aggressioni, la sicurezza dei mezzi, stano diventando una barzelletta che non fa ridere.

Non sappiamo veramente cosa si attenda per dover intervenire, ma questa  situazione non può essere più tollerata. I lavoratori stano rischiano grosso. Noi in primis diciamo che d’adesso in poi non la tollereremo più. Si tratta di dignità, della dignità dei lavoratori, è non permetteremo più a nessuno di calpestarla.

ATN (ex ANM), 25 e 26 SCIOPERO DEI LAVORATORI DEGLI APPALTI DI PULIZIA

ANM-logo-700x278

Si torna a scioperare questa volta per due giorni il 25 e 26 maggio 2015 all’ATN di Napoli (Ex. ANM), presso l’impianti di servizio di pulizia e manutenzione dei messi pubblici napoletani. Ancora una volta si continua mettere i lavoratori da parte, in cambio di portare ancora avanti trattative d’interessi personali e/o clientelari. Le O.S. cigl-cisl-uil insieme al padrone decidono con la sottoscrizione d’accordi di comodo di bay passare l’interesse generale dei lavoratori e le proposte del sindacalismo di base (che in queste società  rappresenta più del 80% dei lavoratori), alimentando cosi una escalation di disuguaglianze sociali, scordandosi  dei veri problemi che il settore sta soffrendo da anni ormai. La sicurezza è un miraggio ormai in ogni angolo dei cantiere, le minacce e i soprusi e gli spostamenti puniti sono la normale amministrazione, cosi come lo è anche la mancanza di puntualità dei pagamenti stipendiali e il rispetto delle regole. Il comune continua a latitare nella speranza che passe indenne la nottata dell’elezione regionale. Il sindaco purtroppo non si pronuncia sapendo che esiste un problema enorme negli appalti. Noi invece ribadiamo ancora che Napoli e la sua gente non merita aziende e sindacati del genere nel servizio pubblico ai cittadini.

CUB TRASPORTI NAPOLI

SCIOPERO ATN NAPOLI

ATN 4

Grande adesione allo sciopero dei lavoratori  degli appalti ATN del trasporto gommato di Napoli.

Per queste lavoratori lo stipendio regolare e ormai un miraggio. Ma sopratutto il lavoro regolare e un utopia. Oggi prima giornata di sciopero, se non verrà pressa in considerazione la protesta dei lavoratori, saremo costretti a ulteriori iniziative di lotta.

CUB TRASPORTI

ARTICOLO ATN ATN 2ATN 5 ATN 3 ATN 4

FUORI I DELINQUENTI DAI SERVIZI NEL TRASPORTO DI NAPOLI E’ CITTA’

ANM-logo-700x278

Se non fosse che è vero ci sarebbe da ridere. Si mettono i lavoratori in CIGS in deroga già dal primo giorno che vincono l’appalto. Cosi facendo si riduce la presenza di un 30% (nonché dello stipendio di circa la stessa percentuale). Non si pagano gli stipendi ai dipendenti, non se  mettono gli stessi in condizioni di lavorare per carenze di tutto il materiale necessario per poter  farlo degnamente, e poi per finire si portano persone esterne all’appalto per fare movimentazione di autobus al interno del deposito violando ogni norma di sicurezza. Una situazione intollerabile, dove si offende la dignità dei lavoratori e si mette a rischio la propria incolumità. Un sistema che gestisce con la complicità dei sindacati di comodo da anni gli appalti del trasporto a Napoli e città. Gira e rigira sono sempre gli stessi, fino a quando dobbiamo subire queste vergognose situazioni? La CUB Trasporti ha denunciato ormai da mesi  che queste piccole società all’interno dell’appalto hanno una brutta puzza di provenienza. Fuori i delinquenti dagli appalti del trasporto di Napoli. Siamo straconvinti che con una gestione affidata a imprenditori seri il risparmio per la collettività sarebbe notevole, basta solo volerlo fare.

CUB Trasporti

Presidio lavoratori appalto ATN, senza stipendi!!!!!!

ANM-logo-700x278

I lavoratori degli appalti di pulizia dell’ATN (ex ANM) di Napoli, senza stipendio e senza nessuna sicurezza per le garanzie occupazionali future hanno presidiato la sede della società appaltante per chiedere che vengano rispettate le scadenze stipendiali e la continuità lavorativa. Il fatto è che ormai dopo anni che si lavora in regime di CGIS in deroga i lavoratori sono al limite della sopportazione. Il disaggio ormai è totale. Per questo motivo è stato dichiarato lo sciopero per il giorno 4 maggio 2015. Se non ci saranno aperture risolutive per questa situazione con il pagamento immediato dello stipendio ogni mese, siamo sicuri purtroppo che quella del 4 sarà la prima di una lunga serie di date con azione di protesta.

CUB TRASPORTI

11036591_809626955783027_6641468067419732779_n 11071009_809626982449691_1439335975697968085_n 11169509_809627039116352_8503236034493440061_o 11182645_809627079116348_6561839934376245422_o