FLAICA CUB NAPOLI: OSPEDALE PASCALE DI NAPOLI, DOVE OSPEDALE E EUROSERVIZI FANNO ECONOMIA SULLA PELLE DEI LAVORATORI DEGLI APPALTI DI PULIZIA

Domani ci sarà un presidio e una conferenza stampa davanti ai cancelli della portineria dell’ospedale Pascale di Napoli nella zona ospedaliera.

La società che gestisce l’appalto di pulizia dell’intero ospedale deve lasciare l’appalto il 31 di ottobre e ha deciso di non pagare più gli stipendi dei lavoratori. Nonostante nell’incontro tenuto la settimana scorsa come conciliazione per lo stato di agitazione la società si fosse impegnata a pagare regolarmente. Nella medesima situazione l’ospedale quale ente appaltante aveva garantito che se la società non fosse stata regolare nei pagamenti sarebbe stata lei a pagare ai sensi dell’art. 5.

Oggi anche l’ospedale si è rimangiato quanto promesso ai lavoratori in sede di conciliazione.

Per denunciare questo fatto gravissimo, domani i lavoratori insieme alla nostra O.S. saranno in presidio davanti alla portineria e alle ore 11.30 terranno una conferenza stampa.

Piu che mai i lavoratori del Pascale saranno presente alla manifestazione per lo sciopero generale del 26 ottobre con un loro striscione-

Passa dalla tua parte passa alla CUB-

FLAICA CUB Napoli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *