Category Archives: Cub Immigrazione

LA CUB, AL FIANCO DEL POPOLO CURDO PER LA LIBERTA’ DI OCALAN E DEI PRIGIONIERI POLITICI

OCALAN

10-01-curdi

 

Il presidente turco Erdogan si è alleato con i fascisti e i nazionalisti turchi per arginare il movimento di liberazione Curdo per la democrazia, la coesistenza, l’ecologia e la liberazione delle donne.

Dopo gli arresti dei deputati del partito Hdp, continua la spirale di repressione e di manipolazione della realtà da parte dei mezzi di comunicazione. Read more

SI E’ COSTITUITA LA CUB IMMIGRAZIONE A SALERNO

????????????????????????????????????

Si è costituito in provincia di Salerno la CUB Immigrazione. Un gruppo di oltre 500 lavoratori migranti hanno aderito alla nostra sigla sindacale.

Questi lavoratori sommati a quelli che si sono già costituiti e aggregati a Napoli e Caserta danno una forte spinta alla nostra O.S. nella contaminazione culturale e sociale necessaria per un sindacato che si pone come riferimento per la tutela dei lavoratori.

Vi auguriamo un grande in bocca l lupo di buon lavoro.

Passa dalla tua parte passa alla CUB

CUB IMMIGRAZIONE CAMPANIA

CUB IMMIGRAZIONE CAMPANIA: SOLIDARIETA’ ALLA FAMIGLIA E AI COMPAGNI DI LAVORO DI ABDEL SALAM PER L’UCCISIONE DI PIACENZA

16

Il comitato degli immigrati della CUB immigrazione Campania, si associa alla lotta per i diritti dei lavoratori  della logistica e condanna con tutte le sue energie la tragedia conclusasi con la morte del compagno Abdel Salam, in seguito ad un atto criminoso e barbaro, proprio perché lui era li per rivendicare il diritto ad un lavoro dignitoso nel rispetto delle normative sindacali previste dalla contrattazione.

quello di ieri, oltre ad essere gravissimo, sul piano del vivere civile, rappresenta altrettanto un’offesa a tutto il movimento sindacale in generale. Nelle circostanze di qui e venuto l’uccisione di Abdel Salam, nel momento in cui era a rappresentare e difendere le sue idee sindacali. L’essere un lavoratore immigrato, classificato come anello debole della catena sociale italiana, sopratutto in un settore come la logistica, giustifica in pieno le continue lotte, sit in, scioperi e manifestazioni di protesta in Lombardia e non solo. Tutto questo presume il forte senso di precarietà di lavoro di questi ultimi, in un mercato già inquinato dalla malavita organizzata.

Il picchetto avvenuto il mercoledì sera che ha causato la morte di uno di noi, cosi come le tantissime iniziative che fanno i sindacati di base in questo settore  in tutto il territorio nazionale, sono il primo passo verso una lotta che siamo pronti a sostenere ogni giorno, insieme ai compagni lavoratori, affinché siano salvaguardati i nostri diritti. Infine nel denunciare il sistema politico clientelare del settore della logistica in Campania, di fronte a quanto accaduto mercoledì sera a Piacenza, la CUB Immigrazione Campania esprime tutta la propria solidarietà alla famiglia del defunto ed a tutti i suoi compagni di lavoro.

Malick Diaw

CUB IMMIGRAZIONE CAMPANIA

NASCE LA CUB IMMIGRAZIONE A CASERTA. OLTRE 1000 LAVORATORI MIGRANTI ADERISCONO ALLA NOSTRA O.S.

20130615_milano_01_x480-640x280

Si è costituito in provincia di Caserta la CUB Immigrazione. Oltre 1000 lavoratori hanno aderito alla nostra idea di come procedere sindacalmente a tutela dei più deboli.

Il movimento di lavoratori immigrati, bisognoso di tantissima tutela e rappresentanza per i tantissimi lavoratori migranti che vengono sfruttati, intende mettere davanti a tutto e ad ogni cosa, la tutela dell’uomo e il suo diritto ad una vita migliore.

In un territorio difficile come quello casertano, dove lo sfruttamento dei lavoratori immigrati e ben noto a tutti, combatterlo sarà il nostro atto più difficile ma primordiale. Questo connubio di tutela e rappresentanza vera, nei prossimi mesi verrà stesso anche alle altre province della regione Campania. Un grande in bocca al lupo di buon Lavoro.

Passa dalla tua parte passa alla CUB

CUB IMMIGRAZIONE: corso formativo sindacale e della lingua italiana per i lavoratori migranti

20130615_milano_01_x480

La CUB Immigrazione Campania, dal 24 novembre 2015 inizierà un corso formativo sindacale e di lingua italiana gratuito per i propri iscritti. Bisogna formare anche i lavoratori migranti per imparare le norme basiche di tutela sindacale e la conoscenza basilare della lingua italiana. Solo attraverso di questo si potrà combattere lo sfruttamento che ce in atto su i lavoratori migranti nella nostra regione e la discriminazione sistematica che ogni giorno devono subire. Inizieremo il percorso formativo con la sede di Napoli per poi stendere lo stesso corso alle altre sedi provinciali.

CUB Campania