CUB CasertaFLAICA Uniti CUB

FLAICA CUB CASERTA: Stato di agitazione per gli operatori ecologici a Gricignano.

La FLAICA Uniti CUB di Caserta, tramite il segretario regionale Raffaele Docimo, ha proclamato lo stato di agitazione per le criticità che continuano a persistere per quanto riguarda gli operatori ecologici di recente passati alla nuova azienda Econova che ha in affidamento il servizio di igiene urbana sul territorio di Gricignano di Aversa (CE).

Nel contesto dell’azione di protesta che ha portato l’Organizzazione Sindacale a proclamare agli organi competenti il motivo dello stato di agitazione, vi è la mancanza di sicurezza sul cantiere di lavoro e il ritardo per il pagamento degli stipendi.  

Come al solito, i lavoratori si ritrovano ancora senza le spettanze mensili, una prassi abituale negli appalti del nostro territorio e proprio per questo, in Campania la CUB sta portando avanti azioni di lotta per tutelare la stabilità economica di tante famiglie, ma non solo, su molti cantieri, i lavoratori pur avendo riconosciuto un contratto collettivo di lavoro in busta paga, le mensilità vengono pagate a seconda della volontà del padrone di far figurare il netto che vuole.

Bisogna rialzarsi da questo torpore lavorativo e mettere in campo tutte le forze per riprendere: dignità e diritti.

Caserta, 19 settembre 2020

FLAICA Uniti CUB Caserta