FLAICA Uniti CUB

La FLAICA Uniti CUB, ha incontrato l’Assessore Regionale al Turismo, l’ avv. Matera Corrado, per la grave crisi che sta vivendo l’intero comparto di Guide ed Accompagnatori Turistici.

Dal presidio avvenuto stamattina fuori la sede della Presidenza della Giunta Regionale c/o Santa Lucia, la FLAICA Uniti CUB è stata ricevuta tramite il rappresentante delle Guide ed Accompagnatori Turistici: Fiorentino Michail, dall’Assessore al Turismo, avv. Corrado Matera, presso la Giunta Regionale Campania c/o Centro Direzionale di Napoli.

La riunione è stata di carattere ufficiale e si è aperta con la ripresa e trattazione delle richieste avanzate, quali:

1) riconoscimento dello stato di crisi a lungo termine delle categorie di guide ed accompagnatori turistici;

2) richiesta di bonus economici a lungo termine fruibile da tutti i profili fiscali (in proporzione ovviamente);

3) predisposizione di un’istruttoria (da parte della Regione) che predisponga dei vouchers spendibili da clienti che acquistano servizi guida;

4) assegnazione di parte dei fondi straordinari previsti per il rilancio e la promozione turistica, alle guide turistiche e gli accompagnatori turistici per far sì che questi possano promuovere il territorio con iniziative retribuite di visite guidate dei monumenti;

5) sospensione (che poi si traduca in cancellazione) delle imposte regionali.

Di seguito una sintesi delle risposte alle domande:

  1. tutto il comparto è in grave crisi economica, anche se, alla fine, viene riconosciuto che il settore da Noi rappresentato è in evidenti maggiori difficoltà; infatti, si rinvia a mercoledì/giovedì prox una risposta a questo punto;
  2. l’Assessore, ritiene molto difficile se non impossibile l’ipotesi di bonus dal profilo esclusivamente assistenzialista. Avendo però tutti noi insistito sulla impellente necessità di liquidità, rinvia allo studio degli uffici tecnici, la possibilità di elaborare un bonus tempestivo per tutti professionisti (anche su questo ci si dovrà rivedere la prossima settimana per avere gli esiti dell’ufficio tecnico);
  3. essendo l’esecuzione di questa istruttoria/ richiesta una facoltà che rientra nei diritti che le Regioni possono esercitare (in pratica, con il nuovo decreto le regioni possono fare richiesta di fondi, ma devono farla ed hanno ancora poco meno di 20 giorni), la regione delle semplicemente attivare si è richiedere i fondi. Su questo punto ci darà conferma la settimana prossima;
  4. su questo punto l’assessore è stato molto chiaro dicendo che i soldi erano destinati per la promozione all’estero e la delibera è stata già votata (destinatario ENIT), abbiamo fatto presente che quando si vuole i fondi si trovano (tipo a pro loco, per concerti o sagre e magari nei 900 milioni qualcosa si trova per noi) anche su questo punto di ci aggiornerà la prossima settimana;
  5. può essere valutato favorevole mente una sospensione o un rinvio delle imposte (di pertinenza regionale), per una questione tecnico economica prima saranno sospese e rinviate e poi saranno annulla te completamente.

Dunque, volendo semplificare, la prossima settimana vi sarà un aggiornamento sulla fattibilità di tutte le richieste avanzate. 

Grazie di cuore a coloro che hanno partecipato.

27 maggio 2020

FLAICA Uniti CUB

Michael Fiorentino

Guide ed Accompagnatori Turistici