CUB SalernoFLAICA Uniti CUB

Flaica-CUB Salerno: Dussmann Service, chiarimenti su discriminazioni e comportamento anti sindacale.

Spett.le

Azienda Dussmann Service Srl

In riferimento all’oggetto, la scrivente O.S. chiede alla spett.le azienda in indirizzo di conoscere il motivo per il quale presso il lotto di Vallo della Lucania si stia ancora procedendo a discriminazioni e comportamenti da parte dei responsabili intollerabili.

In particolare mi riferisco:

a) abuso di potere,

b) mancata rotazione equa per giorni di fis, con perdite economiche per gli aventi diritto ad assegni familiari,

ed inoltre, la scrivente segnala comportamenti scorretti, per incapacità organizzativa e negligenza, (non sappiamo se voluta) nella programmazione di turnazioni.

Ci risulta, infatti, che su alcune postazioni non vengono toccate le ore lavorative, si effettuano cortesie personali su richiesta di eliminazioni fis, presso alcune postazioni si effettuano invece ore supplementari tutti i giorni, mentre su altre postazioni si effettua fis, creando enormi lamentele e discriminazioni.

Non solo, il personale non usufruisce in modo equo di trattamento fis, ci segnalano carichi lavorativi, decurtazione di ore, ad operai cui viene imposto di andarsene prima, non permettendo il regolare svolgimento delle ore previste da contratto e dalle turnazioni. Ci sembra di capire che ci troviamo in una vera e propria baraonda organizzativa aziendale, con personale che inserito sui turni, si ritrova con postazione lavorativa già coperta da altri lavoratori.

Nelle competenze di Marzo alcuni nostri iscritti, trovandosi in malattia, sono stati inseriti in Fis, altri con autorizzazione di richiesta ferie si sono trovati inseriti sempre in Fis. Risulta, inoltre, la lavastoviglie ancora non funzionante, con evidenti carichi lavorativi per il personale addetto, costretto al lavaggio manuale e presso la struttura risultano ancora inadempienze sul piano della sicurezza con il distacco dal suolo di mattonelle.

Restiamo meravigliati e sconcertati da fatti che spesso si ripetono sistematicamente nei confronti dei soliti nostri iscritti.

Si chiede alla Spett.le azienda di voler richiamare i propri preposti al rispetto delle leggi e dei contratti ed evitare il protrarsi di tali comportamenti come sopra descritti, avvisando che qualora si continui ad adottare tali comportamenti saranno da parte della scrivente intraprese tutte le azioni previste dalla legge e dai contratti in difesa dei lavoratori.

Siamo sicuri, conoscendo la vostra serietà aziendale, che interverrete quanto prima nei confronti di chi, mosso da motivazioni incomprensibili, continua ad infierire nei confronti del personale iscritto alla nostra sigla sindacale.

Cordiali saluti

Segretario Provinciale Cub Salerno

Giuseppe Salvati

cub.salerno@alice.it cubsalerno@pec.it- http://www.cubsalerno.org/ tel fax 089/826434  S.S. 88 n. 111